privacy
Home / Lavoro / Come iscriversi al centro per l’impiego
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Come iscriversi al centro per l’impiego

Come iscriversi al centro per l'impiego. Scopri la procedura da seguire e come sottoscrivere i vari documenti necessari.

di Antonio Dello Iaco

Luglio 2023

Come iscriversi al centro per l’impiego? La procedura è ben definita anche se bisogna produrre una serie di documenti. Vediamo insieme come fare (scopri le ultimissime notizie sul lavoro sempre aggiornate. Ricevi su WhatsApp e sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Resta sempre aggiornato sulla nostra pagina Facebook e Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Come iscriversi al centro per l’impiego online

Per iscriversi al centro per l’impiego è necessario seguire una procedura ben definita dalla normativa, che però varia se sei già in stato di disoccupazione oppure se benefici o meno della Naspi o Dis-Coll.

Innanzitutto bisogna avere a disposizione una certa documentazione:

Come si fa la dichiarazione di immediata disponibilità?Come si ottiene il Patto di Servizio?
La dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro si può ottenere solo online. Puoi svolgere la procedura in modo autonomo oppure puoi chiedere aiuto a un Caf, a un patronato o direttamente al centro per l’impiego. Dopo aver predisposto e ottenuto la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro, dovrai prendere appuntamento presso il centro per l’impiego territoriale e sottoscrivere il Patto di Servizio personalizzato.
Come iscriversi al centro per l’impiego
Miniguida all’Iscrizione al centro per l’Impiego

Aggiungiti al gruppo WhatsApp e al canale Telegram di news sul lavoro ed entra nella community di TheWam per ricevere tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come fare la dichiarazione di immediata disponibilità?

Come anticipavamo nel paragrafo precedente, la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro si può ottenere solo online.

Puoi svolgere la procedura in modo autonomo oppure puoi chiedere aiuto a un Caf, a un patronato o direttamente al centro per l’impiego.

I passaggi da seguire sono molto semplici:

Puoi richiedere la did anche sui portali regionali dedicati ai centri per l’impiego e ai disoccupati.

Attenzione! Se benefici già della Naspi, non dovrai predisporre nessuna dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro. La domanda per il sussidio di disoccupazione, equivale ad aver prodotto anche la did. Sarà compito dell’INPS trasmettere tutte le informazioni al centro per l’impiego territoriale.

Come si ottiene il Patto di Servizio?

Dopo aver predisposto e ottenuto la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro, dovrai prendere appuntamento presso il centro per l’impiego territoriale e sottoscrivere il Patto di Servizio personalizzato.

In genere è stesso l’ente a convocarti dopo aver presentato la did. Se sei tra i percettori di forme di sostegno al reddito, la chiamata avverrà entro quindici giorni, altrimenti entro un mese.

All’interno del Patto di Servizio sarà definito anche il prossimo appuntamento, data in cui avverrà la revisione del tuo stato disoccupazionale. I documenti richiesti per sottoscrivere questo provvedimento sono:

Esistono categorie di cittadini che, nonostante beneficino di sostegni di implementazione del reddito, non devono sottoscrivere il Patto di Servizio.

Dopo aver firmato il Patto di Servizio si rientra automaticamente all’interno delle liste dei disoccupati dei centri per l’impiego alla ricerca di un nuovo lavoro.

A cosa serve iscriversi al centro per l’impiego?

L’iscrizione al centro per l’impiego è utile a proporti a imprese e agli enti che hanno necessità di nuovo personale.

Purtroppo queste realtà sono spesso criticate e attaccate di poca funzionalità.

Negli ultimi anni però, i vari governi che si sono succeduti stanno spingendo molto sull’implementazione delle funzioni e del personale dei centri per l’impiego.

L’obiettivo è rendere i centri per l’impiego i luoghi principali di scambio di offerte e domande di lavoro e risolvere, in parte così, sia il problema della disoccupazione, sia le difficoltà che gli imprenditori hanno a intercettare nuovo personale.

Tra i vari compiti dei centri per l’impiego ci sono:

Come iscriversi al centro per l'impiego
L’immagine mostra un uomo che spiega come iscriversi al centro per l’impiego

Faq sui centri per l’impiego

Cosa succede se non si va al centro per l’impiego?

Se non ti rechi al centro per l’impiego, potresti incorrere in alcune conseguenze che potrebbero influire sulla tua situazione lavorativa e sulle tue possibilità di ottenere aiuti e opportunità lavorative. Ecco alcuni punti importanti da tenere in considerazione:

Recandoti regolarmente al Centro e seguendo le procedure richieste, potrai sfruttare al meglio le opportunità offerte e ottenere il supporto necessario per trovare un’occupazione adatta alle tue competenze e alle tue aspirazioni.

Centro per l’impiego: come prendere appuntamento?

Se desideri prendere un appuntamento presso il centro per l’impiego, ecco cosa devi fare:

Ricorda che prendere un appuntamento presso il centro per l’impiego può aiutarti ad accedere a una serie di servizi utili per la tua ricerca di lavoro. È un’opportunità per ottenere supporto personalizzato e consigli professionali da parte degli esperti del centro, quindi sfruttala al massimo.

Come richiedere la Naspi?

La Naspi (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego) è un sostegno economico che può essere richiesto dai lavoratori disoccupati che hanno perso involontariamente il lavoro.

Ecco come puoi richiederla:

Ecco i 5 articoli sul lavoro preferiti dagli utenti: