privacy
Home / Concorsi Pubblici / Concorsi 2024 laureati in giurisprudenza
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Concorsi 2024 laureati in giurisprudenza

Ecco quali sono tutti i principali concorsi pubblici 2024 per laureati in giurisprudenza attivi nel mese di gennaio.

di Antonio Dello Iaco

Gennaio 2024

Scopriamo insieme quali sono i concorsi pubblici 2024 per laureati in giurisprudenza attivi in tutta Italia e con scadenza tra gennaio e febbraio (scopri gli ultimi concorsi attivi e le offerte di lavoro. Ricevi le news gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Concorsi pubblici 2024 per laureati in giurisprudenza

I professionisti del diritto hanno molte possibilità di lavorare in una Pubblica Amministrazione. Gli enti di tutta Italia infatti sono spesso alla ricerca di nuovi lavoratori e lavoratrici con questa tipologia di background formativo.

Nella prossima tabella abbiamo riassunto tutti i principali dettagli dei bandi attivi oggi per chi ha un diploma di laurea in scienze giuridiche:

Ente responsabile della procedura di reclutamentoProvincia di destinazione lavorativaScadenza per presentare le candidatureProfili RicercatiPosti disponibiliAvviso di Selezione Ufficiale
Comune di TaorminaMessina12/02/2024Funzionario Amministrativo1 postoSul sito ufficiale dell’ente
Comune di CremonaCremona8/02/2024Dirigente Area Finanziaria1 postoSul portale dedicato
Unione Comunale del Chianti FiorentinoFirenze7/02/2024Poliziotto Municipale2 postiSulla piattaforma governativa dell’ente
Comune di MarcianiseCaserta7/02/2024Dirigente Area Finanziaria1 postoSul sito ufficiale dell’ente
Comune di CarnateMonza e Brianza5/02/2024Istruttore Amministrativo Contabile3 postiSul portale dedicato
Comune di TrevignanoTreviso5/02/2024Funzionario di Vigilanza1 postoSulla piattaforma governativa dell’ente
Comune di AnagniFrosinone3/02/2024Poliziotto Municipale1 postoSul sito ufficiale dell’ente
Banca d’ItaliaRoma2/02/2024Funzionario Giuridico15 postiSul portale dedicato
Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità SostenibiliRoma2/02/2024Esperto Amministrativo1 postoSulla piattaforma governativa dell’ente
Comune di OleggioNovara31/01/2024Funzionario Contabile1 postoSul sito ufficiale dell’ente
Comune di Scanzano JonicoMatera31/01/2024Funzionario Amministrativo1 postoSul portale dedicato
Comune di San Felice del BenacoBrescia30/01/2024Funzionario Amministrativo1 postoSulla piattaforma governativa dell’ente
Comune di Agrate BrianzaMonza e Brianza29/01/2024Funzionario Amministrativo1 postoSul sito ufficiale dell’ente
Comune di MantovaMantova29/01/2024Funzionario di Vigilanza Poliziotto Municipale2 postiSul portale dedicato
Ministero della DifesaTutta Italia29/01/2024Funzionario Amministrativo-Contabile Psicologo267 postiSulla piattaforma governativa dell’ente
Comune di Campofelice di FitaliaPalermo29/01/2024Istruttore Direttivo Contabile1 postoSul sito ufficiale dell’ente
Provincia di LeccoLecco29/01/2024Specialista in Mercato e Servizi per il Lavoro1 postoSul portale dedicato
Provincia di PiacenzaPiacenza29/01/2024Dirigente Amministrativo1 postoSulla piattaforma governativa dell’ente
Provincia di LeccoLecco29/01/2024Funzionario Contabile2 postiSul sito ufficiale dell’ente
Comune di LomagnaLecco28/01/2024Funzionario Amministrativo1 postoSul portale dedicato
Comune di AssoComo28/01/2024Funzionario Contabile1 postoSulla piattaforma governativa dell’ente
Azienda Sanitaria Regionale Molise di CampobassoCampobasso28/01/2024Collaboratore Amministrativo Professionale26 postiSul sito ufficiale dell’ente
Azienda Sanitaria Regionale Molise di CampobassoCampobasso28/01/2024Esperto in Comunicazione1 postoSul portale dedicato
Provincia di TerniTerni27/01/2024Esperto Amministrativo Contabile2 postiSulla piattaforma governativa dell’ente
Lavorare con la laurea in giurisprudenza in Italia

Chi può candidarsi

I requisiti richiesti dai concorsi pubblici dedicati ai laureati in giurisprudenza variano di bando in bando e, in particolare, in base alle volontà dei vari enti responsabili delle procedure di assunzione. Oltre al titolo di studio, potrebbe essere necessario avere una determinata esperienza nel settore per il quale ci si propone di lavorare.

Tutte queste informazioni le puoi trovare all’interno del testo ufficiale. Ricorda che, di norma, ai requisiti specifici si aggiungono anche quelli generali quali:

Come candidarsi ai concorsi giurisprudenza

Le modalità di candidatura alle varie selezioni sono spiegate all’interno dei bandi ufficiali di candidatura. Nei testi di reclutamento infatti vengono definite le procedure che ogni cittadino interessato al posto di lavoro deve seguire. In genere si tratta di passaggi che prevedono:

CONCORSI, GUIDA FACILE AI BANDI 🎯 ERRORI DA EVITARE 🚫

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Carriera giuridica nel settore pubblico

La laurea in giurisprudenza ti consente di accedere a un vasto numero di profili e posizioni nel mondo del lavoro. Se vuoi concentrarti su un impiego presso una Pubblica Amministrazione ricorda che, tra le figure più richieste con la tua tipologia di studi, ci sono:

Il lavoro all’interno di una PA rappresenta una valida alternativa per i laureati in giurisprudenza che non vogliono seguire i “canonici” percorsi professionali come quello di:

Concorsi 2024 laureati in giurisprudenza
L’immagine rappresenta i partecipanti ai concorsi pubblici 2024 per laureati in giurisprudenza

FAQ sui concorsi pubblici per laureati in giurisprudenza

Quali sono le opportunità di carriera dopo aver vinto un concorso pubblico per giuristi?

Una volta vinto un concorso pubblico per laureati in giurisprudenza, si aprono diverse opportunità di carriera nel settore giuridico. Potresti diventare un magistrato, un avvocato dello Stato, un funzionario pubblico o lavorare in altre posizioni giuridiche presso enti pubblici o istituzioni statali.

Come posso prepararmi al meglio per un concorso pubblico per professionisti del diritto?

Per prepararti al meglio a un concorso pubblico per laureati in giurisprudenza, è consigliabile studiare attentamente il programma d’esame specifico indicato nel bando, partecipare a corsi di preparazione se necessario, esercitarti con quiz e test di simulazione, e mantenersi aggiornati sulle leggi e le normative pertinenti.

Inoltre, è importante avere una buona comprensione delle materie giuridiche e sviluppare abilità di ragionamento logico e analitico.

Quali sono i requisiti necessari per partecipare a un concorso pubblico per laureati in giurisprudenza?

I requisiti per partecipare a un concorso pubblico per giuristi possono variare a seconda del concorso specifico. Tuttavia, solitamente è richiesta la laurea in giurisprudenza, la cittadinanza italiana o di un paese dell’Unione Europea, e l’età minima di 18 anni.

Scopri quali sono gli ultimi concorsi attivi e le aziende che stanno assumendo in questi mesi.