privacy
Home / Concorsi Pubblici / Concorsi forze armate 2023: posti e guida
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Concorsi forze armate 2023: posti e guida

Tutti i bandi attivi per i concorsi nelle forze armate nel 2023.

di Alda Moleti

Maggio 2023

Oggi vedremo quali sono i concorsi nelle forze armate nel 2023, come partecipare e come prepararsi alle prove (scopri tutti gli annunci e le offerte di lavoro sempre aggiornati. Ricevi su WhatsApp e sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Resta sempre aggiornato sulla nostra pagina Facebook e Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Concorsi nelle forze armate nel 2023: elenco dei bandi attivi

Alla fine del paragrafo è riportata la tabella con l’elenco dei concorsi attivi nelle forze armate a maggio 2023. Nell’ultima colonna c’è il link per scaricare direttamente il bando in Pdf.

Nella tabella potete notare l’assenza dei concorsi per il corpo della Polizia di Stato, questo perché la polizia non fa parte delle “forze armate” ed i poliziotti sono civili a tutti gli effetti. Potete trovare un approfondimento completo nell’articolo pubblicato su thewam.net e dedicato ai concorsi in polizia.

RuoloNumero di postiScadenzaBando Ufficiale
Volontari nella Marina Militare (VFP 4)61431 maggio 2023  piattaforma concorsi del Ministero della Difesa
Volontari nell’aeronautica Militare (VFP 4)60331 maggio 2023  piattaforma concorsi del Ministero della Difesa
Volontari nell’Esercito (VFP 4 – specializzati)3631 maggio 2023  piattaforma concorsi del Ministero della Difesa
Volontari nell’Esercito (VFP 4)113931 maggio 2023  piattaforma concorsi del Ministero della Difesa
Allievo Carabiniere in ferma quadriennale3.763 (di cui solo 1.120 riservati ai civili)1° giugno 2023sito dell’Arma dei Carabinieri
Tenenti in servizio permanente nel Ruolo Tecnico dell’Arma dei Carabinieri3 (varie specializzazioni)1° giugno 2023sito dell’Arma dei Carabinieri
Tenenti in servizio permanente nel Ruolo Tecnico dell’Arma dei Carabinieri14 (varie specializzazioni)26 maggio 2023sito dell’Arma dei Carabinieri

Aggiungiti al gruppo WhatsApp e al canale Telegram di news sul lavoro ed entra nella community di TheWam per ricevere tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Concorsi nelle forze armate nel 2023: come partecipare?

Per entrare in uno dei corpi delle forze armate è necessario superare un concorso pubblico. La prima cosa da fare è inviare la domanda di partecipazione al concorso e per farlo la procedura è diversa a seconda del corpo in cui si vuole entrare.

Per i posti nell’Esercito, Marina Militare e Aeronautica per inviare la domanda di partecipazione è necessario utilizzare la piattaforma Concorsi On Line del Ministero della Difesa.

Diversamente, per i concorsi che riguardano i carabinieri, è possibile inviare domanda collegandosi alla sezione dei concorsi pubblici del sito dell’Arma.

Tutte le informazioni sulla modalità di invio della domanda di partecipazione sono contenute nel bando ufficiale. Ma ricordiamo che per iniziare la procedura è necessario possedere delle credenziali SPID con cui autenticarsi.

Concorsi nelle forze armate nel 2023: quali sono i requisiti?

I requisiti specifici per partecipare ad un concorso per entrare nelle forze armate variano in base al ruolo e al grado per cui si concorre. A esempio nel concorso per allievo maresciallo è necessario il diploma di scuola superiore, mentre per la semplice ferma volontaria basta il diploma di terza media.

Oltre ai requisiti specifici ci sono poi dei requisiti generali, cioè quelli che un candidato che vuole partecipare ad un concorso nelle forze armate deve possedere, a prescindere da quale sia il concorso specifico.

Ad ogni modo, sia i requisiti specifici che quelli generali sono sempre elencati nei bandi di concorso. In questa sede vale la pena riepilogare quelli generali, che sono i seguenti:

Concorsi nelle forze armate nel 2023: come prepararsi?

Nei concorsi per entrare nelle forze armate la modalità di selezione prevede il superamento di alcune prove scritte e colloqui, poi c’è poi sempre una prova fisica da sostenere. Le prove sono ovviamente diverse in base al concorso, ma tutte le informazioni sulla modalità di selezione sono contenute nel bando ufficiale.

Per prepararsi a queste prove ci sono degli strumenti ufficiali che si possono usare. Chi vuole partecipare ad un concorso per Esercito, Marina Militare e Aeronautica, può consultare il database delle prove d’esame con cui esercitarsi. Per farlo basa collegarsi alla piattaforma concorsi, cliccare sul concorso di interesse e poi visitare la sezione Documenti.

Per i concorsi nei carabinieri, invece, l’Arma mette addirittura a disposizione un simulatore online per le prove scritte, soltanto che è possibile usarlo solo dopo aver inviato la domanda di partecipazione.

Concorsi-nelle-forze-armate-nel-2023-simulatore
Il simulatore concorsi sul sito dell’Arma dei Carabinieri.

Tutto quello che bisogna fare per usare il simulatore è collegarsi alla pagina dei concorsi sul sito dell’Arma, quindi selezionare uno dei bandi e, in fondo alla pagina, premere sul pulsante Esercitazione test. A questo punto basta fare clic su Simulatore concorsi e per procedere sarà necessario digitare il codice di sicurezza riportato sulla domanda.

Scopri la pagina dedicata alle offerte di lavoro e ai diritti dei lavoratori.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul lavoro: