privacy
Home / Concorsi Pubblici / Concorsi in scadenza aprile: migliaia di assunzioni
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Concorsi in scadenza aprile: migliaia di assunzioni

Ecco quali sono i concorsi in scadenza ad aprile 2024 e scopri i dettagli dei tre bandi con il maggior numero di posti.

di Antonio Dello Iaco

Aprile 2024

Sono quasi 6.000 i posti di lavoro disponibili attraverso i principali concorsi in scadenza ad aprile 2024. A questo bandi vanno aggiunti anche le selezioni portate avanti dagli enti locali più piccoli presenti sul territorio nazionale (scopri gli ultimi concorsi attivi e le offerte di lavoro. Ricevi le news gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Concorsi in scadenza ad aprile 2024: il punto

Sono tante le realtà pubbliche che sono alla ricerca di personale che stanno bandendo nuovi concorsi per sopperire alla mancanza generale di dipendenti.

Nella prossima tabella potrai scoprire quali sono alcuni degli enti che, entro aprile, chiuderanno le finestre di selezione e procederanno con le prove di valutazione e con la redazione delle graduatorie:

Ente/OrganizzazionePosizioniScadenza
Agenzia delle Entrate50 posti24 aprile 2024
MAECI50 posti6 maggio 2024
MASAF (Ministero dell’Agricoltura)462 posti26 aprile 2024
Roma Capitale200 posti26 aprile 2024
AMA Roma30 posti3 aprile 2024
AGEA (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura)39 posti29 aprile 2024
Comune di Reggio Calabria20 posti19 aprile 2024
Università degli Studi di Palermo10 posti14 aprile 2024
Esercito Italiano137 posti26 aprile 2024
Comune di Bacoli34 posti15 aprile 2024
Città della Salute e della Scienza14 posti11 aprile 2024
Guardia di Finanza1330 posti6 aprile 2024
Ministero della Salute11 posti8 aprile 2024
Polizia Penitenziaria2568 posti10 aprile 2024
Università della Basilicata28 posti29 aprile 2024
AVEPA8 posti11 aprile 2024
Università di Cagliari43 posti11 aprile 2024
Polizia di Stato18 posti8 aprile 2024
ASST Brianza15 posti18 aprile 2024
Comune di Lucca15 posti17 aprile 2024
Scuola Normale Superiore di Pisa14 posti26 aprile 2024
ASST Lecco60 posti22 aprile 2024
Azienda ULSS 8 Berica10 posti25 aprile 2024
Comune di Cremona10 posti26 aprile 2024
Comune di Ancona27 posti26 aprile 2024
ASST del Garda64 posti22 aprile 2024
Università di Ferrara21 posti11/22 aprile 2024
ASST Nord Milano25 posti8 aprile 2024
Polizia Penitenziaria – Fiamme Azzurre16 posti19 aprile 2024
ASST Fatebenefratelli Sacco Milano30 posti14 aprile 2024
Università di Pisa20 posti12 aprile 2024
Comune di Piombino31 posti16 aprile 2024
Congregazione Suore Infermiere dell’Addolorata90 posti21 aprile 2024
Dipartimento per la giustizia minorile33 posti4 aprile 2024
I principali bandi di concorso aprile 2024

Nei prossimi paragrafi avremo modo di approfondire i tre bandi, in scadenza ad Aprile, con il più alto numero di assunzioni previste.

Concorso nella Polizia Penitenziaria

Il Ministero della Giustizia ha annunciato nuove assunzioni negli organici della Polizia Penitenziaria. Nel 2024 è prevista la disponibilità di 2568 posti di lavoro.

Questa selezione pubblica è aperta non solo ai militari, ma anche ai civili. Tra i requisiti richiesti è necessario possedere anche il diploma di scuola secondaria di secondo grado.

C’è tempo per inoltrare le domande di partecipazione fino al 10 aprile 2024. La procedura di candidatura può avvenire online, tramite l’apposita pagina del portale di reclutamento INPA.

Tutte le informazioni su questa selezione le puoi trovare facilmente online, consultando le varie pagine dell’avviso ufficiale di concorso che puoi scaricare anche qui sotto:

1330 posti nella Guardia di Finanza

Sono invece 1330 i posti di lavoro disponibili tra le fila della Guardia di Finanza. Il concorso garantirà l’ammissione di altrettanti allievi marescialli al 96° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di finanza per l’anno accademico 2024-2025.

I termini di candidatura si chiudono alle ore 12 del prossimo 6 aprile e per candidarsi è necessario autenticarsi sul portale ufficiale delle Fiamme Gialle dedicato ai concorsi pubblici.

Ricorda che, una volta fatto l’accesso, bisogna inserire all’interno della piattaforma tutti i dati richiesti e obbligatori, pena l’esclusione dalla procedura di selezione.

Lavorare al MASAF (Ministero dell’Agricoltura)

C’è invece tempo fino al 26 aprile per candidarsi al concorso da 462 posti indetto dal Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste. La maxi selezione prevede il reclutamento di profili differenti e si rivolge a:

In questo caso la candidatura deve avvenire sul portale di reclutamento INPA attraverso due sezioni differenti, a seconda del profilo lavorativo in cui vuoi essere assunto:

CONCORSI, GUIDA FACILE AI BANDI 🎯 ERRORI DA EVITARE 🚫

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Dove trovo gli altri bandi di concorso?

Ogni amministrazione che pubblica un bando, all’interno del proprio sito ufficiale dà comunicazione della selezione in corso. Per consultare quindi il testo di un determinato concorso, ti conviene cercare direttamente sul sito dell’ente responsabile della procura.

In alternativa puoi affidarti ai siti governativi dedicati ai reclutamenti nella PA come il portale INPA e la Gazzetta Ufficiale.

Concorsi in scadenza aprile: migliaia di assunzioni
L’immagine rappresenta il tema dei concorsi in scadenza ad aprile 2024

FAQ sui concorsi pubblici

Che cosa sono i concorsi pubblici?

I concorsi pubblici rappresentano una modalità di selezione del personale adottata da enti pubblici, istituzioni governative e organizzazioni statali per reclutare nuove risorse umane.

Questi concorsi offrono opportunità di lavoro in settori diversificati, che vanno dall’amministrazione pubblica alla sanità, dalla sicurezza alla cultura e all’istruzione.

L’obiettivo principale dei bandi di reclutamento è garantire la trasparenza, l’equità e l’imparzialità nelle selezioni del personale, permettendo a tutti i candidati idonei di competere per le posizioni disponibili, indipendentemente dalla loro provenienza sociale o dalle loro connessioni personali.

Come funzionano i concorsi pubblici?

Le selezioni per l’impiego pubblico sono divise in diverse fasi, che possono variare a seconda delle specifiche procedure adottate dall’ente che bandisce il concorso. Di solito, il processo inizia con la pubblicazione del bando di concorso, che contiene tutte le informazioni relative alle posizioni disponibili, ai requisiti richiesti, alle modalità di partecipazione e alle fasi del processo selettivo.

I candidati interessati devono presentare la propria candidatura entro la scadenza indicata nel bando, compilando correttamente la domanda di partecipazione e allegando la documentazione richiesta. Successivamente, i candidati vengono sottoposti a varie prove di selezione, che possono includere test scritti, prove pratiche, colloqui e valutazioni delle competenze specifiche richieste per il ruolo.

Una volta completate tutte le fasi del processo selettivo, i candidati idonei vengono inseriti in una graduatoria finale, dalla quale vengono selezionati i vincitori in base ai criteri stabiliti dal bando.

Come posso partecipare ai concorsi pubblici?

Per partecipare ai concorsi pubblici, è necessario seguire attentamente le istruzioni contenute nel bando di concorso pubblicato dall’ente responsabile.

In genere, i candidati devono compilare la domanda di partecipazione fornendo tutte le informazioni richieste e allegando la documentazione necessaria per dimostrare il possesso dei requisiti richiesti per il ruolo.

È fondamentale rispettare scrupolosamente i termini di presentazione della domanda e verificare di aver fornito tutti i dati e i documenti richiesti per evitare di essere esclusi dalla selezione.

(scopri gli ultimi concorsi attivi e le offerte di lavoro. Ricevi le news gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).