privacy
Home / Concorsi Pubblici / Concorsi pubblici 2024 per 170mila posti
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Concorsi pubblici 2024 per 170mila posti

Scopri i concorsi pubblici nel 2024 e come saranno distribuite le 170mila assunzioni previste nella Pubblica Amministrazione.

di Antonio Dello Iaco

Gennaio 2024

Sono attesi tanti nuovi concorsi pubblici nel 2024. A rivelarlo è proprio il Ministro per la Funzione Pubblica, Paolo Zangrillo, che ha annunciato un reclutamento generale nelle Pubbliche Amministrazioni italiane che supererà le 170mila unità (scopri gli ultimi concorsi attivi e le offerte di lavoro. Ricevi le news gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

170mila posti nei concorsi pubblici nel 2024

Sono 170mila i posti di lavoro che dovrebbero essere occupati nel 2024 da nuovi impiegati nel mondo della Pubblica Amministrazione. Queste posizioni saranno assegnate attraverso:

Le opportunità di impiego riguarderanno sia i grandi enti nazionali, come l’INPS, l’Agenzia delle Entrate e i vari Ministeri, sia le tante realtà pubbliche locali come le regioni, le province e i comuni.

Non vanno poi dimenticate le Università e le Aziende sanitarie locali, che sono in costante ricerca di nuovo personale di base e dirigenziale.

Bandi di concorso più attesi nel 2024

I concorsi 2024 più attesi sono due e prevedono in totale 31mila posti di lavoro. Si tratta delle nuove assunzioni al Ministero della Giustizia (18mila posti) e all’Agenzia delle Entrate (13mila posizioni libere).

In particolare, tra i tanti profili di cui l’ente ha bisogno, l’Agenzia delle Entrate recluterà:

Il Ministero della Giustizia invece punterà all’assunzione, tra le tante figure, di:

Toccherà poi all’INPS recuperare i vari bandi da 10mila posti che sono stati rinviati nel 2023 per motivi burocratici.

CONCORSI, GUIDA FACILE AI BANDI 🎯 ERRORI DA EVITARE 🚫

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Opportunità di lavoro nel settore pubblico nel 2024: i Ministeri

Oltre al Ministero della Giustizia sono tanti gli enti statali che assumeranno nuovi funzionari nelle sedi centrali romane e in quelle distaccate di tutta Italia. Cerchiamo di approfondire insieme i prossimi bandi in uscita:

Concorso al Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale

Il MAECI, Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, nel 2024 punterà all’assunzione di:

Assunzioni al Ministero della Cultura

Il Ministero della Cultura, attraverso la pubblicazione di una serie di differenti selezioni, assumerà:

400 assunzioni al Ministero dell’agricoltura e della sovranità alimentare

Il Ministero dell’agricoltura e della sovranità alimentare assumerà circa 400 profili nei ruoli di funzionari di vario profilo.

Al momento non è ancora noto quali sono le figure nel dettaglio. Per saperlo bisogna attendere la pubblicazione dei bandi ufficiali di selezione.

Mille posti al Ministero dell’Interno

Il Ministero dell’Interno, guidato da Matteo Piantedosi, punterà all’assunzione di mille nuove risorse. Questo personale amministrativo si aggiungerà alle tante forze di polizia che saranno reclutate durante l’anno.

Lavorare nella PA: ambiente e turismo

Il Ministero del turismo nel 2024 andrà alla ricerca di 141 risorse tra funzionari, assistenti e dirigenti. Sono invece poco meno di trecento le assunzioni programmate dal Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica.

In questo caso si tratterà dell’assunzione sia di nuovi funzionari ma anche di profili più tecnici utili all’attuazione del piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici (PNACC), approvato da pochi giorni dal Governo di centrodestra.

La Presidenza del Consiglio poi dovrebbe assumere 55 nuovi funzionari e 136 nuove unità di categoria A f1 e B f3 da aggiungere all’organico di Palazzo Chigi.

Tante assunzioni grazie a PNRR e pensioni

Le tante assunzioni previste nel 2024 sono state sbloccate grazie ai piani del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), siglato con l’Unione Europea dal Governo Conte II.

Questo grosso piano di investimenti ha infatti sbloccato numerosi fondi e progetti all’Italia che, per portarli a termine, adesso ha bisogno di nuove figure professionali.

L’era post Covid ha poi segnato definitivamente la fine del periodo di austerity che segnava l’Italia dalla crisi del 2008. Con la ripresa dell’economia e lo sblocco di numerosi fondi e investimenti, è stato possibile per gli enti pubblici rispondere all’urgente fabbisogno di personale.

Da anni infatti ai tanti pensionamenti poche volte si riusciva a rispondere con nuove assunzioni.

Concorsi pubblici 2024 per 170mila posti
L’immagine rappresenta i tanti partecipanti ai concorsi pubblici nel 2024

FAQ sulla selezione per il settore pubblico

Quali sono le principali tipologie di concorsi pubblici in uscita?

I concorsi pubblici in uscita possono essere suddivisi in diverse categorie, tra cui:

Come posso trovare informazioni sui concorsi pubblici in uscita?

Per trovare informazioni sulle opportunità di lavoro nel settore pubblico in uscita, puoi consultare:

Requisiti per partecipare ai concorsi pubblici

I requisiti per partecipare a un concorso pubblico possono variare a seconda del tipo di concorso e dell’amministrazione pubblica coinvolta. Tuttavia, alcuni requisiti generali potrebbero includere:

Ricorda che è importante leggere attentamente l’annuncio della selezione a cui intendi partecipare poiché i requisiti possono variare notevolmente da un concorso all’altro.

Scopri quali sono gli ultimi concorsi attivi e le aziende che stanno assumendo in questi mesi.