privacy
Home / Concorsi Pubblici / Concorsi pubblici in scadenza a marzo 2024
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Concorsi pubblici in scadenza a marzo 2024

Scopri quali sono i concorsi pubblici in scadenza a marzo 2024 ai quali ti puoi candidare oggi e come consultarne altri.

di Antonio Dello Iaco

Marzo 2024

I concorsi pubblici in scadenza a marzo 2024 prevedono un corposo numero di assunzioni a livello nazionale. Ecco come presentare la candidatura (scopri gli ultimi concorsi attivi e le offerte di lavoro. Ricevi le news gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Concorsi pubblici in scadenza a marzo 2024

Abbiamo raccolto in una tabella i principali concorsi attivi a marzo 2024. Si tratta di bandi che prevedono sia assunzioni in tutta Italia, sia a livello regionale o provinciale. Consultando la tabella potrai scoprire i dettagli sulle varie selezioni che abbiamo scelto per te:

Ente responsabileTerritorio di destinazione lavorativaScadenza per l’invio delle candidatureProfili ricercatiNumero di posti disponibiliDove recuperare l’avviso di selezione ufficiale
Ministero della DifesaIn tutta Italia9 marzo 2024Ufficiali, Ruoli Normali della Marina Militare38 postiPagina ufficiale del Ministero della Difesa
Agenzia delle DoganeIn tutta Italia12 marzo 2024Funzionari564 postiSito ufficiale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli
Regione LombardiaLombardia13 marzo 2024Vari Profili190 postiSito ufficiale della Regione Lombardia
Ministero della DifesaIn tutta Italia16 marzo 2024Ufficiali, Ruoli Speciali della Marina Militare71 postiSito ufficiale del Ministero della Difesa
Polizia di StatoIn tutta Italia18 marzo 2024Vice-Ispettore Tecnico177 postiPagina ufficiale della Polizia di Stato
Arma dei CarabinieriIn tutta Italia20 marzo 2024Allievi Marescialli Ispettori, Bilingui24 postiSito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri
Regione CalabriaCalabria13 marzo 2024Professionisti, Esperti52 postiSito ufficiale della Regione Calabria
Asst Lariana ComoComo10 marzo 2024Infermieri100 postiSito ufficiale dell’Asst Lariana Como
AST di AnconaAncona11 marzo 2024Oss22 postiPagina ufficiale dell’AST di Ancona
Provincia di Monza e della BrianzaMonza e Brianza16 marzo 2024Vari Profili15 postiSito ufficiale della Provincia di Monza e della Brianza
Università degli Studi di TorinoTorino18 marzo 2024Area Tecnica, Tecnico-Scientifica27 postiPagina ufficiale dell’Università degli Studi di Torino
Università degli Studi di TorinoTorino18 marzo 2024Categorie Protette, Area Amministrativa25 postiSito ufficiale dell’Università degli Studi di Torino
Comune di TerniTerni19 marzo 2024Agenti di Polizia Locale20 postiSito ufficiale del Comune di Terni
Asst Territoriale Santi Paolo e CarloIn tutta Italia21 marzo 2024Infermieri25 postiPagina ufficiale dell’Asst Territoriale Santi Paolo e Carlo
Città metropolitana di TorinoTorino21 marzo 2024Agenti di Polizia Locale15 postiSito ufficiale della Città Metropolitana di Torino
Comune di Reggio EmiliaReggio Emilia22 marzo 2024Educatori19 postiPagina ufficiale del Comune di Reggio Emilia
Asp di PalermoPalermo24 marzo 2024Categorie Protette, Vari Profili61 postiSito ufficiale dell’Asp di Palermo
Ares della Sardegna di SelargiusSelargius25 marzo 2024Vari Profili107 postiSito ufficiale dell’Ares della Sardegna
Università degli Studi di Roma TreRoma29 marzo 2024Profili Amministrativi18 postiPagina ufficiale dell’Università degli Studi di Roma Tre
Novità concorsi pubblici 2024 a marzo

Concorsi PA marzo 2024: tanti altri bandi attivi

Come avrai potuto immaginare, la tabella del paragrafo precedente rappresenta solo una parte di tutti i concorsi nelle PA attivi in questo mese.

Raccoglierli tutti è impossibile poiché gli enti pubblici italiani sono migliaia e sono sparsi in tutto il territorio nazionale. Tuttavia è possibile consultare la maggior parte dei bandi attivi tramite la nuova applicazione o il sito del portale di reclutamento INPA.

Si tratta di una piattaforma ideata dal Governo italiano qualche anno fa. L’obiettivo è raccogliere e diffondere tutti i bandi attivi in Italia. Tramite la mappa interattiva presente nella home, potrai scegliere in quale territorio ricercare i concorsi che fanno al caso tuo.

CONCORSI, GUIDA FACILE AI BANDI 🎯 ERRORI DA EVITARE 🚫

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Come candidarsi ai concorsi pubblici

Per partecipare a un qualsiasi concorso devi seguire attentamente le indicazioni presenti all’interno del testo ufficiale del bando di selezione. Questo documento lo puoi trovare con facilità sul sito governativo dell’ente che lo promuove.

Di solito ti viene richiesto di compilare un’apposita domanda di partecipazione online, allegando una serie di documenti. Ricorda di rispettare i termini di scadenza ben definiti da ogni singolo bando.

Ogni selezione prevede delle procedure da seguire differenti. È molto probabile però che ti venga richiesto di accedere ai siti necessari tramite l’uso di identità digitali come lo Spid. Se non lo hai ancora attivato, procedi quanto prima.

Concorsi pubblici in scadenza a marzo 2024
L’immagine rappresenta un giovane che si prepara ai concorsi pubblici in scadenza a marzo 2024

FAQ sui concorsi in Italia

Quali sono i vantaggi di partecipare ai concorsi in Italia?

I vantaggi di partecipare ai concorsi in Italia includono la possibilità di accedere a posizioni di lavoro stabili e ben retribuite, la sicurezza lavorativa garantita dalla legge, l’opportunità di sviluppare una carriera professionale gratificante e la possibilità di contribuire al benessere della società attraverso il servizio pubblico o privato.

Come prepararsi per un concorso pubblico?

Per prepararsi ai concorsi in Italia, è consigliabile studiare attentamente il programma e le materie previste per il concorso, acquisire conoscenze specifiche relative al ruolo per cui si concorre, svolgere esercizi pratici e simulazioni di test, partecipare a corsi di preparazione specifici e consultare materiale informativo e didattico disponibile online e presso biblioteche pubbliche.

Cosa succede dopo aver superato un concorso in Italia?

Dopo aver superato un concorso in Italia, il candidato viene inserito in una graduatoria di merito e può essere nominato per il ruolo offerto, in base alla disponibilità di posti e alle esigenze dell’ente che ha bandito il concorso.

Una volta assunto, il candidato può iniziare a svolgere le mansioni previste per il ruolo e beneficiare dei diritti e dei doveri previsti dal contratto di lavoro.

Scopri quali sono gli ultimi concorsi attivi e le aziende che stanno assumendo in questi mesi.