privacy
Home / Concorsi Pubblici / Concorsi scuola da tenere d’occhio nel 2023
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Concorsi scuola da tenere d’occhio nel 2023

Concorsi nella scuola nel 2023 e nel 2024. Scopri quali sono i bandi più attesi con tutte le informazioni che sappiamo.

di Antonio Dello Iaco

Luglio 2023

I concorsi nella scuola nel 2023 sono diversi. Le assunzioni che vuole portare a termine il Ministero dell’Istruzione e del Merito sono oltre 70mila e riguardano docenti e personale ATA (scopri gli ultimi concorsi attivi sempre aggiornati. Ricevi su WhatsApp e sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Resta sempre aggiornato sulla nostra pagina Facebook e Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Concorsi nella scuola nel 2023: quello per docenti precari a breve

Il bando per i docenti precari è atteso per le prossime settimane. Questo avviso rientra nei concorsi nella scuola previsti quest’anno e dovrebbe essere il primo in ordine di pubblicazione.

Durante un’interrogazione parlamentare sui tempi di promozione del testo, promossa dalla Lega qualche settimana fa, il Ministero aveva risposto che sarebbe stata bandita «prima dell’estate una procedura concorsuale per l’assunzione di circa 35mila docenti, che abbiano maturato 36 mesi di servizio o che siano in possesso dei 24 crediti formativi universitari».

Al momento il bando non è ancora stato pubblicato. Ci sono quindi degli evidenti ritardi. Chi vincerà il concorso dovrebbe entrare in servizio da settembre 2024.

I requisiti di partecipazione nel dettaglio non sono ancora noti, ma dovrebbero essere i seguenti:

Aggiungiti al gruppo WhatsApp e al canale Telegram di news sul lavoro ed entra nella community di TheWam per ricevere tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quali concorsi scuola usciranno nel 2023?

I prossimi concorsi nella scuola previsti dal Ministero dell’Istruzione e del Merito sono previsti e spalmati tra il 2023 e il 2024.

Quest’anno dovrebbero essere pubblicati i bandi per le seguenti selezioni:

Quali concorsi scuola usciranno nel 2024?

Nel 2024 è attesa la pubblicazione di altri bandi di concorso relativi al mondo della scuola come:

Concorsi scuola da tenere d'occhio nel 2023
L’immagine mostra una lavagna e tanti materiali che si usano in classe, simbolo dei prossimi concorsi nella scuola

Concorsi nella scuola: bandi nei Comuni

Sono tanti i concorsi nella scuola pubblicati dai singoli Comuni italiani. Si tratta di bandi che permettono l’assunzione di lavoratori e lavoratrici nei ruoli di educatori, docenti e esperti dei servizi educativi.

Al momento l’unico bando attivo riguarda il Comune di Alessandria. La scadenza della selezione è stata fissata per il 17 luglio.

È prevista l’assunzione, a tempo indeterminato, di due educatori di asilo nido. Il bando, che è stato pubblicato sul sito ufficiale dell’ente, contiene tutte le informazioni più importanti in merito a:

Per consultare tutti i bandi attivi anche in futuro, ti conviene monitorare il portale di reclutamento INPA. Si tratta di una piattaforma, messa a disposizione dal Ministero della Pubblica Amministrazione, che consente di verificare tutti i concorsi promulgati dagli enti locali italiani.

Tramite la cartina dell’Italia presente nella home page poi, puoi ricercare solo i concorsi attivi in una determinata zona del Paese a cui sei più interessato.

Ecco alcune delle aziende che assumono in questi mesi:

Faq sui concorsi luglio 2023

Come saranno distribuite le assunzioni previste dai concorsi del Ministero della Cultura nel 2023?

I concorsi del Ministero della Cultura nel 2023 prevedono un totale di 6382 posizioni da ricoprire, distribuite nel triennio 2022-2024 in base al piano di fabbisogno del personale dell’ente. Nel 2022 sono state portate a termine quasi tutte le 3.200 assunzioni previste. Nel 2023 si prevedono 2.942 contrattualizzazioni, mentre nel 2024 si prevedono 240 posizioni aperte. Circa ottocento unità saranno assunte tramite un nuovo concorso pubblico.

Quali sono i profili ricercati per i concorsi del Ministero della Cultura nel 2023?

L’elenco completo dei profili ricercati per i concorsi del Ministero della Cultura nel 2023 non è ancora disponibile. Tuttavia, il piano di fabbisogno del personale prevede che i prossimi concorsi riguarderanno varie posizioni, tra cui archivisti, archeologi, architetti, bibliotecari, demoetnoantropologi, paleontologi, restauratori e storici dell’arte. Ci saranno anche concorsi per assistenti e funzionari di varie aree e posizioni economiche.

Quali sono i nuovi concorsi pubblici di luglio 2023?

Un grande concorso pubblico è in arrivo a luglio 2023. L’Agenzia delle Entrate sta cercando di assumere 4500 nuove risorse in tutta Italia. I profili professionali richiesti includono esperti in settori come fisco e tributi, servizi di pubblicità immobiliare, attività legale, logistica e approvvigionamenti. Entro la fine dell’estate, verrà pubblicato un bando con i requisiti e le modalità di candidatura per partecipare alla selezione.

Ci saranno altri concorsi pubblici dopo luglio 2023?

Sì, ci saranno altri concorsi oltre a quelli di luglio 2023. Ad esempio, l’INPS (Istituto Nazionale di Previdenza Sociale) potrebbe lanciare una nuova selezione entro la fine dell’anno, nonostante abbia già bandito un grande concorso lo scorso anno. Questo nuovo concorso potrebbe portare all’assunzione di 3.435 persone.

Quali saranno i posti disponibili nei prossimi concorsi dell’INPS?

Il prossimo concorso INPS prevede il reclutamento di 3.435 persone entro l’anno. La divisione dei posti e i profili professionali richiesti saranno specificati nel bando di concorso quando verrà pubblicato.

Scopri quali sono gli ultimi concorsi attivi e le aziende che stanno assumendo in questi mesi.