privacy
Home / Concorsi Pubblici / Concorso Agenzia delle Dogane: 564 posti
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Concorso Agenzia delle Dogane: 564 posti

Pubblicato il bando per il concorso Agenzia delle Dogane, ci sono 564 posti da funzionario che devono essere ricoperti. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 12 marzo. I requisiti, lo stipendio, le sedi disponibili e come partecipare e prepararsi per le prove.

di Redazione

Febbraio 2024

È stato pubblicato il bando per il concorso Agenzia delle Dogane: 564 posti per funzionari. Le domande possono essere presentate fino al 12 marzo 2024. Vediamo quali sono le sedi disponibili, gli stipendi, come presentare la domanda e prepararsi al concorso. (scopri gli ultimi concorsi attivi e le offerte di lavoro. Ricevi le news gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Indice

Agenzia delle Dogane, il bando di concorso 2024

I candidati interessati al concorso per funzionari indetto dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli 2024 possono trovare e scaricare qui sotto il bando. Nei paragrafi successivi tutte le notizie sulla selezione.

Come presentare la domanda

Per partecipare al Concorso Agenzia delle Dogane 2024 bisogna accedere al portale inPA. È essenziale autenticarsi per inoltrare la domanda. Gli aspiranti funzionari possono utilizzare tre metodi per l’autenticazione:

  1. SPID: Sistema pubblico di identità digitale.
  2. CIE: Carta d’identità elettronica.
  3. CNS: Carta nazionale dei servizi.

Per completare la registrazione, i candidati devono avere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). La PEC è fondamentale per garantire un canale di comunicazione ufficiale e sicuro con l’Agenzia.

Verifica quali sono i concorsi pubblici in scadenza a febbraio.

Inserimento dati e scelta del profilo

Dopo l’accesso, i candidati dovranno compilare il modulo di domanda online. È importante inserire tutti i dati richiesti con attenzione, verificando ogni informazione per evitare errori che potrebbero compromettere la candidatura. Inoltre, si deve scegliere il profilo per il quale ci si candida, selezionando tra le varie opzioni disponibili.

Scadenza e modalità di invio

La domanda deve essere inoltrata entro il 12 marzo 2024 e può essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso il portale inPA.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Posti e sedi di lavoro

Il Concorso Agenzia delle Dogane 2024 offre un totale di 564 posti per funzionari. Questi posti sono ripartiti tra diverse specializzazioni e regioni, assicurando opportunità in varie aree geografiche. Ecco la ripartizione dettagliata:

Funzionari amministrativi tributari

In totale, sono 487 posti in ambito amministrativo tributario, di cui 13 riservati alla Provincia Autonoma di Bolzano.

Concorso Polizia di Stato: 196 commissari.

Funzionari esperti in comunicazione

A Roma, presso le Strutture Centrali, sono disponibili 5 posti per funzionari in ambito amministrativo tributario, esperti in comunicazione.

Funzionari in ambito tecnico professionale

Questo settore, specifico per esperti nel settore delle accise, offre:

In totale, 72 posti sono destinati ai funzionari in ambito tecnico professionale, con 1 posto riservato alla Provincia Autonoma di Bolzano.

Concorso Finanza 2024 per 64 allievi ufficiali

Candidatura per il concorso

Ogni candidato può presentare domanda di partecipazione per un unico codice di concorso, scegliendo una sola tra le diverse sedi territoriali disponibili.

Per i posti riservati nella Provincia Autonoma di Bolzano, la Direzione Territoriale di Bolzano e Trento gestirà autonomamente il bando e la procedura concorsuale.

Quali sono i requisiti

Vediamo quali sono i requisiti richiesti per partecipare al Concorso Agenzia delle Dogane 2024.

Requisiti generali

Cittadinanza ed età

Diritto civile e idoneità fisica

Integrità professionale

Concorsi licenzia media in scadenza a febbraio 2024.

Assenza di condanne penali

È fondamentale non avere condanne passate in giudicato per reati che impediscano l’assunzione in una Pubblica Amministrazione.

Requisiti specifici

Per i candidati interessati ai posti di funzionari amministrativi tributari (Codici ADM/FAMM e ADM/COM), il concorso richiede una formazione accademica specifica:

Titoli di studio richiesti

Requisiti per funzionari in ambito tecnico professionale

I candidati che mirano a posizioni in ambito tecnico professionale (Codice ADM/ING) devono soddisfare requisiti professionali specifici:

Competenze professionali necessarie

Le prove del concorso

Il Concorso Agenzia delle Dogane 2024 prevede diverse fasi di selezione per i candidati, a seconda dell’ambito professionale scelto.

Prova preselettiva per funzionari amministrativi

Contenuti della prova preselettiva

  1. Capacità logico-deduttiva e ragionamento logico matematico: 30 domande.
  2. Diritto amministrativo: 5 domande.
  3. Economia politica: 5 domande.
  4. Lingua inglese: 5 domande.
  5. Conoscenza degli strumenti di office automation: 5 domande.

Prova scritta per tutti i candidati

Prova orale per tutti i candidati

Cosa Prevedono le prove scritte

Prova scritta per ADM/FAMM e ADM/ING

Prova scritta per ADM/COM

Cosa prevede la prova orale

Valutazione interdisciplinare

Criteri di superamento

Lo stipendio di un funzionario dell’Agenzia delle Dogane

Un funzionario percepisce uno stipendio annuo lordo di 23.501,93 euro, suddiviso in 12 mesi. Si aggiungono la tredicesima mensilità e un’indennità di amministrazione di 677,38 Euro al mese. In media, il salario netto mensile varia tra 1800 e 1900 Euro.

Il trattamento economico è in linea con il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del comparto Funzioni Centrali per il periodo 2019-2021.

Comunicazione prove di esame e graduatorie

Tutte le comunicazioni riguardanti le prove d’esame, incluse date e sedi, sono pubblicate sul portale inPA. Le date e i luoghi delle prove vengono comunicati almeno quindici giorni prima dell’esame.

Pubblicazione graduatorie

Le graduatorie di merito, distinte per ambito territoriale, sono disponibili sul portale inPA e sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Cos’è l’Agenzia delle Dogane

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, o ADM, è una delle tre agenzie fiscali italiane. Si occupa di regolamentazione, riscossione e vigilanza nei settori delle dogane, accise e monopoli di Stato. Sono inclusi energie, alcol, tabacchi e gioco d’azzardo. L’attività dell’ADM è sotto il controllo del Ministero dell’Economia e delle Finanze e della Corte dei Conti.

Concorso Agenzia delle Dogane: 564 posti
Nell’immagine due giovani che sono stati assunti nell’Agenzia delle Dogane.

FAQ (domande e risposte)

Qual è la scadenza per partecipare al concorso Agenzia delle Dogane 2024?

La scadenza per presentare la domanda al Concorso Agenzia delle Dogane 2024 è fissata per il 12 marzo 2024. I candidati devono assicurarsi di rispettare questa data limite per essere considerati idonei per il processo di selezione.

Quanti posti sono disponibili nel concorso Agenzia delle Dogane 2024?

Per il Concorso Agenzia delle Dogane 2024, sono messi a disposizione 564 posti per funzionari. Questi posti sono suddivisi tra diversi ambiti professionali e territoriali, inclusi i posti specifici per la Provincia Autonoma di Bolzano.

Come si presenta la domanda per il concorso Agenzia delle Dogane?

La domanda per il concorso deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso il portale inPA. I candidati devono autenticarsi utilizzando SPID, CIE o CNS e devono avere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale per la presentazione della domanda.

Quali sono i requisiti per partecipare al concorso Agenzia delle Dogane?

I requisiti generali per partecipare al concorso includono la cittadinanza italiana (o requisiti alternativi indicati nel bando), la maggiore età, il godimento dei diritti civili e politici, l’idoneità fisica specifica per il ruolo, e l’assenza di esclusioni dall’elettorato politico attivo o di destituzioni/dispenne da impieghi pubblici per cause disciplinari o di rendimento. Inoltre, non devono essere presenti condanne penali che impediscano l’assunzione nella Pubblica Amministrazione.

Quale stipendio percepisce un funzionario dell’Agenzia delle Dogane?

Un funzionario dell’Agenzia delle Dogane riceve uno stipendio annuo lordo di 23.501,93 euro, più la tredicesima mensilità e un’indennità di amministrazione di 677,38 Euro al mese. Lo stipendio netto mensile si aggira intorno ai 1800-1900 Euro.

Come si svolgono le prove del concorso Agenzia delle Dogane 2024?

Le prove del concorso variano in base al codice di concorso. Generalmente, per i funzionari amministrativi, la selezione include una prova preselettiva (se necessaria), una prova scritta, e una prova orale. I funzionari tecnici sostengono anch’essi prove scritte e orali. Le prove scritte consistono in test a risposta multipla su materie specifiche e competenze trasversali, mentre le prove orali valutano la preparazione interdisciplinare, l’uso del PC, software applicativi e la conoscenza dell’inglese.

Scopri quali sono gli ultimi concorsi attivi e le aziende che stanno assumendo in questi mesi.