privacy
Home / Lavoro / Cv per un lavoro a progetto: esempi
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Cv per un lavoro a progetto: esempi

Scopri come adattare il tuo curriculum vitae a un'offerta di lavoro specifica o a un progetto al quale vuoi partecipare.

di Redazione

Marzo 2024

In questo approfondimento vedremo come adattare il tuo cv per un lavoro a progetto o per un’offerta lavorativa specifica. Così accrescerai le possibilità di ottenere il ruolo al quale aspiri.

Come in ogni accordo di tipo commerciale, infatti, per ottenere un epilogo positivo, bisogna illustrare, in modo chiaro e persuasivo, quali sono i vantaggi che si otterranno a investire su di te.

Forniremo anche un esempio pratico di curriculum vitae efficace. (scopri le offerte di lavoro e i concorsi attivi. Ricevi le news gratis su WhatsAppTelegram e Facebook).

Indice

Cos’è un lavoro a progetto?

Prima di scrivere il tuo cv, vediamo cos’è il contratto a progetto per il quale vuoi candidarti. Si tratta di un accordo lavorativo cancellato nel 2015 dal Jobs Act.

Il contratto, stipulato fra datore di lavoro e committente, prevedeva lo svolgimento di una o più attività che il lavoratore poteva gestire autonomamente.

Nello specifico, aveva la possibilità di organizzare tempo e modalità attuative dei compiti richiesti, pur rispettando il coordinamento con l’organizzazione dell’azienda.

Delle alternative di questo tipo di contratto sono:

Nei prossimi paragrafi vedremo come modificare il proprio curriculum per adattarlo a offerte lavorative di questo tipo.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Come scrivere un Curriculum vitae (Cv) efficace

Vediamo come scrivere un CV efficace, partendo dall’offerta di lavoro alla quale si è interessati.

Ecco delle linee guida che puoi seguire:

Adesso mettiamoci al lavoro. È arrivato il momento di lavorare sul tuo Cv per renderlo davvero efficace.

Esempio di cv da compilare per un lavoro a progetto o un annuncio specifico.
Esempio di cv da compilare per un lavoro a progetto o un annuncio specifico.

Come formattare il Cv e cosa inserire

Scrivi il tuo Cv in un formato standard, come Docx (Word) o Pdf, un carattere leggibile come Arial o Times New Roman e di dimensione adeguata (fra 12 e 14 punti).

Evidenzia parole e frasi importanti inserendole in una lista ed evidenziandole in grassetto. Ricorda di puntare su competenze, esperienze e titoli attinenti all’offerta di lavoro cercata.

Elimina dal curriculum tutti quegli aspetti che ti sembrano ridondanti e fuori tema rispetto all’annuncio lavorativo. Devi conquistare il tuo datore di lavoro non esaltare il tuo ego. Bisogna essere concisi, andando dritti al punto.

Usa margini adeguati per il curriculum, come ad esempio 1,25 cm su tutti i lati e rivedi il testo cancellando tutti gli errori ortografici. I programmi di scrittura, di solito, hanno già pre-impostate formattazioni che sottolineano in rosso le parole scritte in modo scorretto.

Inserisci una foto professionale: usa un fondo neutro e, se hai possibilità, ricorri a un fotografo professionista.

Non inserire descrizioni generiche, spiegando esattamente quali sono le tue competenze e fornendo riferimenti, come certificati, ogni volta che ne hai la possibilità.

Ricorda di inserire, alla fine del documento, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/2003).

Nel prossimo paragrafo vedremo un esempio di curriculum, modificando correttamente rispetto all’offerta di lavoro desiderata.

Esempi di Cv efficaci

In questo paragrafo forniremo un esempio di curriculum troppo generico. Poi vedremo come adattare il Cv all’offerta lavorativa, realizzando una presentazione professionale delle proprie competenze specifiche.

Offerta di lavoro

Posizione: Collaborazione a breve termine come responsabile Marketing per tre campagne promozionali

Requisiti richiesti:

Esempio di curriculum generico

Nome: Mario Rossi

Formazione: Laurea in Economia

Esperienza lavorativa: 6 anni di esperienza nel settore del marketing

Competenze:

Il curriculum è troppo generico perché non elenca le competenze specifiche richieste nell’offerta di lavoro. Per esempio non descrive adeguatamente la capacità di comunicazione scritta e verbale richiesta al candidato.

Curriculum specifico per l’offerta di lavoro

Competenze specifiche per l’offerta di lavoro:

Il curriculum è stato realizzato correttamente perché risponde alle esigenze richieste dall’offerta di lavoro, descrivendo le competenze e le esperienze specifiche del candidato.

Per scrivere un cv specifico per un’offerta di lavoro, ricorda di:

Buona fortuna per la tua ricerca lavorativa!

Ecco alcune delle aziende che assumono in questi mesi: