privacy
Home / Lavoro / Vita da Carlo: casting retribuito per 250 comparse
×
Lavoro e Pensioni
×
icona-ricerca

Vita da Carlo: casting retribuito per 250 comparse

Scopri tutti i dettagli sullo svolgimento dei casting per Vita da Carlo 3 e sul ruolo e la retribuzione delle comparse.

di Antonio Dello Iaco

Gennaio 2024

Casting per Vita da Carlo 3: c’è posto per 250 comparse retribuite per la serie tv con protagonista Carlo Verdone. Oggi scopriamo insieme come candidarsi (scopri le offerte di lavoro e i concorsi attivi. Ricevi le news gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

250 posti al casting per Vita da Carlo 3

Sono pronte a partire, in Liguria, le riprese della terza serie “Vita da Carlo”, che vede come protagonista il noto artista romano, Carlo Verdone.

Le audizioni mireranno alla scelta di 250 profili da utilizzare come comparse durante le varie scene della serie. Non è richiesta un’esperienza particolare e tutte le figure saranno retribuite regolarmente.

Date e luoghi per le audizioni di Vita da Carlo 3

Le riprese della nuova serie inizieranno a marzo. Bisogna quindi scegliere bene, ma in fretta, tutti i profili che andranno a occupare il ruolo di comparse in Vita da Carlo 3. Al momento il calendario dei provini prevede le seguenti date:

I provini saranno organizzati dalla casa di produzione Macaia Film Srl, insieme a Genova Liguria Film Commission, il Centro Provinciale di Formazione Professionale Pastore e la Starfilm Liguria.

Come partecipare a casting serie Carlo Verdone?

Trattandosi di provini che verranno svolti solo in presenza, bisogna semplicemente recarsi a uno degli appuntamenti già previsti e chiedere di partecipare alla serie Vita da Carlo 3.

Come dicevamo, il lavoro sarà regolarmente pagato anche se, al momento, non sono stati diffusi i dati sul valore delle retribuzioni. In ogni caso, per recuperare maggiori informazioni e fare domande sullo svolgimento di queste audizioni, è possibile contattare la produzione all’indirizzo mail [email protected].

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Video presentazione casting

Vita da Carlo 3: dove e quando sarà disponibile

Le riprese della serie tv saranno svolte nella città di Sanremo, in provincia di Imperia. La regia, guidata da Valerio Vestoso e dal protagonista, Carlo Verdone, prevede di iniziare il tutto per marzo.

Stando alle prime comunicazioni fatte dalla casa di produzione, la serie dovrebbe essere disponibile dal prossimo autunno. Per vederla i fan e i curiosi dovranno sottoscrivere un abbonamento a Paramount+ oppure noleggiare il prodotto tramite i canali ufficiali della piattaforma di streaming.

Come già accaduto nelle prime due stagioni, anche nella terza serie Carlo Verdone vestirà i panni di se stesso. Al centro della trama ci sarà sempre la sua vita privata con vicende comiche e complesse, ispirate a fatti realmente accaduti all’attore.

Resta centrale il rapporto con la sua Roma che, nelle scorse due stagioni, è stata dipinta come una donna amorevole ma pesante, simbolo un po’ delle mamme di una volta.

Come avere Paramount+

Per visualizzare i prodotti di Paramount+, compreso Vita da Carlo 3, bisogna sottoscrivere un apposito abbonamento alla piattaforma.

Per farlo è necessario andare sul sito www.paramountplus.com e seguire tutte le indicazioni presenti nella home del sito. Il portale consente ai nuovi utenti di fare una breve prova gratuita del servizio o di sottoscrivere direttamente l’abbonamento mensile a 7,99 euro.

In entrambi i casi, per visualizzare i prodotti della piattaforma, è obbligatorio registrarsi e accedere al portale ufficiale.

Quanto guadagna una comparsa?

Il ruolo di comparsa è un mestiere poco conosciuto ma che, spesso, può portare a grandi soddisfazioni economiche e professionali. Molti attori del panorama internazionale hanno cominciato la propria carriera ricoprendo questi ruoli in film e pubblicità.

Il compenso di una comparsa varia a seconda del film, della casa produttrice e del tempo di apparizione. Spesso il guadagno si attesta tra i 90 e i 130 euro. Questo perché la durata delle riprese può portar via anche un’intera giornata lavorativa alla comparsa.

Diverso è invece il discorso per le pubblicità. Qui le comparse hanno dei compiti ancora più precisi e complessi. La retribuzione può arrivare fino a circa 200 euro.

Esistono poi le mansioni di “figuranti minori“. In questo caso si fa riferimento a quelle persone che compaiono quasi fisse nelle trasmissioni televisive come talk show e programmi registrati e in diretta sui canali tv. In questi casi, in genere, i compensi o sono minimi oppure non sono proprio previsti.

Vita da Carlo: casting retribuito per 250 comparse
L’immagine rappresenta una persona che si sta preparando per i Casting per Vita da Carlo 3

FAQ sul ruolo della comparsa nei film

C’è bisogno di un’esperienza per essere comparsa?

No, generalmente non è richiesta esperienza pregressa per essere una comparsa. Tuttavia, è importante avere un buon atteggiamento e la capacità di seguire istruzioni. Essere flessibili con gli orari e avere una buona resistenza possono essere utili, poiché le riprese possono essere lunghe e talvolta fisicamente impegnative.

A volte, i registi cercano comparse con caratteristiche specifiche, come un certo look o abilità particolari, che possono essere indicate negli annunci di casting.

Come si diventa comparsa in un film?

Diventare una comparsa non richiede un percorso formativo specifico. Puoi iniziare contattando agenzie di casting o rispondendo a annunci pubblici. Queste agenzie spesso cercano persone di varie età e aspetto per diversi tipi di film.

Iscriversi in queste agenzie può aumentare le tue possibilità. Inoltre, seguendo i social media o i siti web delle case di produzione, potresti trovare annunci per casting aperti. La puntualità e la disponibilità a seguire le istruzioni sono aspetti cruciali in questo ruolo.

Dove trovare annunci per comparse di film?

Per trovare opportunità come comparsa, puoi consultare vari canali. I siti web di agenzie di casting sono un buon punto di partenza, così come i gruppi e le pagine sui social media dedicate alle audizioni e al cinema.

È utile anche controllare i siti web delle case di produzione cinematografica e televisiva. Inoltre, a volte si possono trovare annunci nei giornali locali o nei tabelloni di annunci nelle scuole di cinema o teatro. Partecipare a queste opportunità può essere un ottimo modo per entrare nel mondo del cinema e vivere un’esperienza unica.

Ecco alcune delle aziende che assumono in questi mesi: